I prescelti: la letteratura come atto di denuncia senza tempo

Parteciperanno all'evento: Wlodek Goldkorn, Steve Sem-Sandberg

Città: Milano

Luogo: Café Rouge - Teatro Franco Parenti, via Pier Lombardo 14, Milano

Data: Domenica 25 Febbraio

Orario: 15:30

"I prescelti" racconta la storia dell’ospedale Spiegelgrund di Vienna, dove, tra il 1941 e il 1945, circa 800 bambini indesiderabili furono sottoposti a torture ed esperimenti medici, fino all’eutanasia, in nome della ricerca scientifica e della purezza della razza. Un romanzo scioccante sul programma nazista di sterminio, rigoroso come un’indagine storica, che racchiude una riflessione memorabile sull’umana capacità di fare il male, e di resistere. A I Boreali - Nordic festival ne parlano l'autore svedese Steve Sem-Sandberg e Wlodek Goldkorn.

In collaborazione con Marsilio Editore.