1947, dove comincia il presente

Parteciperanno all'evento: Elisabeth Åsbrink, Celestino Tabasso

Città: Cagliari

Luogo: Piazza San Domenico

Data: Giovedì 21 Giugno

Orario: 19:00

“Non c’è una data precisa, un momento esatto in cui l’attenzione passa dalla gestione del passato a quella del futuro. C’è solo quest’anno, il 1947, in cui tutto si muove in modo vibrante, senza stabilità e senza meta, perché ogni possibilità è ancora aperta.”
Dove comincia il presente? Quando nascono le forze, i conflitti e le idee che governano la nostra epoca? Inseguendo le tracce della famiglia che non ha mai potuto conoscere, Elisabeth Åsbrink ci trasporta in un anno cruciale del ’900, nel momento in cui l’Occidente, reduce dal Secondo conflitto mondiale, è di fronte a una serie di bivi e possibilità ancora aperte e compie scelte decisive per i nostri giorni.
"1947" di Elisabeth Åsbrink è un appassionato e riuscito documento narrativo, in cui i fatti minori si mischiano con gli avvenimenti più decisivi della Storia. Tutti gli eventi raccontati ricoprono un ruolo determinante per comprendere il mondo di oggi e arrivare all'origine di quei nodi che non abbiamo ancora sciolto.
A condurre la conversazione uno dei più conosciuti e stimati giornalisti isolani, Celestino Tabasso.